Medaglioni delle Confraternite

Rappresentano il segno identificativo di ciascun sodalizio e soprattutto la preziosa testimonianza di un ricco patrimonio di fede e devozione. Si tratta dei medaglioni delle confraternite di Augusta che raggruppano diverse categorie di lavoratori delle più antiche tradizioni locali. Ciascuna confraternita ha le proprie insegne che la caratterizzano, segni e simboli che esprimono una specifica devozione e una determinata categoria artigianale.

Il popolo distingue le confraternite non solo dai simulacri dei propri santi protettori ma anche dai colori dello stendardo o dalla mantellina variopinta.

Numerose sono le occasioni che vedono sfilare la realtà confraternale di Augusta al gran completo, certamente i momenti clou sono la settimana santa, la festa del patrono S. Domenico, il Corpus Domini e, da alcuni anni, la festa dell’Immacolata. 

 

 Medaglione Governatore Confraternita S.Giuseppe

 

Tutti i confrati sfilano secondo un ordine puntualmente rispettato nel corso dei tempi. Dapprima le confraternite dedicate ai Santi, poi quelle di ispirazione mariana, quindi quelle dedicato al Cristo. Ciascuno indossa il medaglione che identifica la confraternita di appartenenza. Sono medaglioni di varia fattura, originali e densi di significati simbolici. Siano essi placche o medaglioni si tratta comunque di elementi di distinzione in quanto rappresentano una specifica simbologia.

A prescindere dai contenuti e dagli aspetti stilistici (anch’essi di grande rilevanza) i medaglioni, attraverso le dimensioni, il materiale più o meno prezioso con cui sono stati realizzati, indicano una specifica e scrupolosa gerarchia.

I medaglioni vengono appesi al collo mediante cordoni e fiocchi dorati.

 

 Medaglione Governatore Confraternita SS. Sacramento "Cena"

 

Ci sono medaglioni a sbalzo, cesello e rilievo; pezzi di raffinata argenteria come l’emblema del governatore della confraternita di S. Giuseppe o quello della confraternita del SS. Sacramento. Si tratta di pregevoli opere  risalenti al XVIII secolo. Recentemente è stato oggetto di un accurato restauro l’emblema della confraternita dell’Immacolata: una ricca cornice d’argento dei primi decenni del ‘ 700 di fattura palermitana con foglie e fiori di varie specie tipiche della tradizione siciliana. 

Le imminenti celebrazioni pasquali potranno pertanto riservare anche questo momento di animazione culturale con l’esposizione di un patrimonio che solamente la fede e la devozione dei nostri padri potevano regalarci.

 

P.S. L’articolo è stato pubblicato dal settimanale diocesano CAMMINO n° 9 di sabato 7 marzo 2009

 

Giuseppe Carrabino

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Conoscere il patrimonio storico-artistico. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Medaglioni delle Confraternite

  1. rommer ha detto:

    hi there, i dont speak spanish, but may I inquire if it is possible for me to get these medals (Medaglione Governatore Confraternita SS. Sacramento "Cena") & (Medaglione Governatore Confraternita S.Giuseppe ), because i am looking for it. can you please mail me to limoscar82@yahoo.comthank you very much.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...