I SANTUZZI DI AUGUSTA

 
 

Siamo quasi in dirittura d’arrivo. La Pasqua è ormai vicina. Vorrei con questo intervento porre l’attenzione sui “Santuzzi” che abbiamo visto in processione nel corso della Settimana Santa. Non i  “santuzzi” portato processionalmente sulle varette addobbate con variopinte composizioni floreali. Mi riferisco a quei “santuzzi” in carne e ossa  che rammentano le più svariate devozioni praticate in città. Sono i bambini dei confrati, figli e nipoti di ciascuno di essi, ma anche figli di devoti che per grazia ricevuta o semplicemente per atto di affidamento a questo o quel Santo, hanno promesso di vestire il bambino. Dopo la croce nera che apre la processione, inizia il lungo corteo dei “santuzzi”. Sono presenti S. Giuseppe, S. Domenico, S. Antonio, S. Lorenzo, S. Biagio, ma anche S. Rita, S. Teresa, S. Lucia, la Madonna con i molteplici titoli: Provvidenza, Immacolata, Addolorata, di Fatima, oltre alla Veronica, al Cuore di Gesù o agli Angioletti con le ali.

Nella giornata del Venerdì Santo i santuzzi  sono intervenuti alle due processioni con un segno inconfondibile che ha legato in questa mesta giornata tutti i santuzzi presenti nel corteo. E’ una sottile striscia di stoffa nera, una fettuccina che viene legata alle aureole o semplicemente appuntata sull’abito. Rammenta il dolore, il segno del lutto che accomuna l’intera comunità cittadina. Il dolore della Madre per la perdita del suo figliolo, viene condiviso da tutti i “figli” della città con un segno esteriore e nel contempo espressione di fede e devozione dei grandi manifestato attraverso l’innocenza e l’ingenuità dei piccoli.

 

Giuseppe Carrabino

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in tradizioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...