DETURPATO IL PROSPETTO DELLA CHIESA DELLE GRAZIE

Un intervento per eliminare le infiltrazioni d’acqua piovana ha praticamente deturpato il prospetto di una chiesa seicentesca che era già in condizioni di estrema precarietà.  Si tratta della chiesa ex conventuale della Madonna delle Grazie di proprietà del F.E.C. (Ministero dell’interno) annessa ai locali adibiti a sezione distaccata del Tribunale. I lavori erano stati sollecitati da molto tempo a causa delle cospicue infiltrazioni in prossimità della cella campanaria dove – nelle stanze attigue – vi sono parecchi uffici del Tribunale. Durante questi interventi e a seguito della rimozione della pavimentazione, sono venuti alle luce cocci, anfore e corna bovine che servivano quale riempimento del piano del arcate della chiesa e del convento. Ritrovamenti del genere non sono una novità per Augusta, già in altre circostanze, specie nei cantieri del convento di S.Domenico e nella cantoria della chiesa del Carmine, sono stati ritrovati ingenti quantitativi di anfore e corna bovine.

corna bovine, anfore e cocci rinevenute nel convento di S.Domenico

L’intervento che comunque ha lasciato alquanto perplessi riguarda il prospetto della chiesa dove, pur in presenza di un intonaco cementizio dalla tinta grigia, si è preferito procedere al rifacimento di un riquadro di alcuni metri quadrati con un vistoso color latte. Sono questi gli interventi sapientemente guidati dai tecnici che dovrebbero sovrintendere al nostro patrimonio storico ?

 

Giuseppe Carrabino

L’argomento è stato trattato da AGNESE SILIATO con un articolo pubblicato sul quotidiano LA SICILIA di oggi 20 maggio 2009

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...